Nova Gorica Turizem Ente del turismo – Ufficio informazioni turistiche Nova Gorica +386 5 330 46 00

Caratteristiche

Il ponte in pietra a Solkan

Il ponte di Solkan (Salcano) è il più imponente ponte della Transalpina, linea ferroviaria che in Slovenia collega Jesenice con Nova Gorica, ed è anche uno dei più famosi ponti in Slovenia. Il ponte ha, secondo i dati a disposizione, il più grande arco in pietra al mondo, costruito sopra un fiume, e il più grande arco in pietra tra tutti i ponti ferroviari

Piazza Europa

Le due amministrazioni municipali delle città di Gorizia e Nova Gorica decisero di onorare l’ingresso della Slovenia nell’Unione Europea in un modo molto particolare, e cioè non con una consueta targa oppure un monumento, ma con una nuova piazza comune ubicata davanti alla Stazione ferroviaria di Nova Gorica. L’area davanti alla Stazione ferroviaria di Nova Gorica, l’ex Stazione ferroviaria settentrionale della città di Gorica/Gorizia, è il passo più abitato dove le due città s’incontrano.

La Prima Guerra Mondiale

Il San Gabriele (Škabrijel, 646 m), il Monte Santo (Sveta Gora, Skalnica, 681 m) e il Sabotino (Sabotin, 609 m) compongono il gruppo di montagne che svettano sopra Nova Gorica. Queste cime non hanno fatto certo la storia dell' alpinismo, eppure in migliaia sono morti per conquistarle. Quando il 23 maggio 1915 l' Italia dichiaro guerra all' Impero austroungarico, quest' ultimo si ritiro dalla valle rafforzando le posizioni di difesa sulle cime intorno all' Isonzo – cosi ebbe inizio il fronte isontino durante il quale l' Italia sferro ben undici battaglie, la dodicesima invece – con la disfatta di Caporetto – fu lanciata dalle unita congiunte dell’armata austro-ungarica e tedesca. Ci sono numerosi sentieri per raggiungere le cime, che sono oggi delle apprezzate mete escursionistiche. Alcuni di questi passano per le trincee e le caverne, pertanto, oltre alle scarpe da trekking, e consigliato dotarsi dell' attrezzatura adatta (casco, torcia frontale).

Pozzi ed abbeveratoi

Il progetto Living Fountains - rivitalizzazione dei pozzi e degli abbeveratoi nelle zone di frontiera, attuato nell'ambito del  Programma di cooperazione transfrontaliera Italia - Slovenia 2007-2013, prevede la ristrutturazione e la risistemazione di  34 pozzi ed abbeveratoi quali monumenti del patrimonio culturale.

 

ar©tur