Nova Gorica Turizem Ente del turismo – Ufficio informazioni turistiche Nova Gorica +386 5 330 46 00

Il castello di Kromberk all’incrocio dei mondi

Avvertite l’intreccio di diverse culture che incidono sulla città di Nova Gorica e sulla Valle del Vipava. Visitate la Galleria Pilon ad Ajdovščina che sorprende con esemplari di pittura espressionista di altissima qualità. Nel castello di Kromberk potete visitare le collezioni etnologiche e altre collezioni del museo provinciale Goriški muzej.

Cosa vi entusiasmerà?

il castello di Kromberk giace su una bella collina sul margine della Valle del Vipava, a pochi chilometri dal centro città di Nova Gorica
il castello fu costruito agli inizi del XVII secolo; fino al XIX secolo fu la residenza principale della famiglia aristocratica Coronini
nel castello, la principale sede espositiva del museo provinciale Goriški muzej, si può visitare la ricca collezione figurativa ed esposizioni periodiche archeologiche, storiche, etnologiche e figurative

Da non perdere

il castello è aperto tutto l’anno, eccetto i lunedì e i giorni festivi più importanti, tutti i giorni di settimana; l’orario è pubblicato su www.goriskimuzej.si/stalne-zbirke/grad-kromberk
l’ingresso per adulti 4,00 €; disponibili diversi sconti
pagando un supplemento si ha a disposizione le visite guidate pubbliche o le visite guidate per gruppi se hanno prenotato in anticipo

Il castello di Kromberk fu costruito agli inizi del XVII secolo nel punto dove giaceva un castello più piccolo risalente al XIII secolo. Il castello, molto danneggiato in entrambe le guerre mondiali e oggi parzialmente ristrutturato, ha la pianta quadrata con quattro torri angolari e dà l’impressione di una fortezza nonostante non abbia avuto una funzione di difesa. Il castello fu la residenza principale e in seguito la residenza estiva della famiglia Coronini, una delle più importanti famiglie della contea di Gorizia, che si trasferì qui a metà del XVI secolo da Berbenno vicino a Bergamo.

Nel castello si può visitare la collezione storico-artistica che comprende lo sviluppo dell’arte figurativa sul territorio goriziano a partire dal tardo gotico fino all’arte moderna. Sono esposte le sculture ecclesiastiche in legno risalenti al tardo gotico, la pittura barocca e la pittura del XIX secolo nonché la Galleria degli artisti di arti figurative della regione Primorska del XX secolo. L’unica parte conservata dell’originario arredo del castello è il frammento della figura altare dell’Assunzione di Maria realizzata dal pittore neoclassico Franc Kavčič, arrivata qui dal palazzo viennese del suo mecenate Filip Cobenzl. 

Il castello è circondato da un bellissimo parco con una fontana barocca, un lapidario e un anfiteatro all’aperto che in estate si trasforma in un palcoscenico di manifestazioni culturali, artistiche e di altro genere.

Prenotazioni

Goriški muzej
Grajska cesta 1
5000 Nova Gorica
T: +386 (0)5 335 18 11
E:
W: www.goriskimuzej.si/stalne-zbirke/grad-kromberk

ar©tur