Nova Gorica Turizem Ente del turismo – Ufficio informazioni turistiche Nova Gorica +386 5 330 46 00

Monastero di Kostanjevica

Tra Nova Gorica (Slovenia) e Gorica (Gorizia, Italia) sul colle di Kostanjevica / Castagnevizza (143 m s.l.m.) si trova il Monastero francescano con la Chiesa dell'Annunciazione (Cerkev Marijinega oznanenja). Nella Biblioteca (Škrabčeva knjižnica) del monastero si trovano alcuni incunaboli preziosi ed una copia della Grammatica di Bohorič. Nella cripta sotto la Chiesa di Kostanjevica riposano gli ultimi discendenti della casa reale francese di Borbone, tra questi anche l’ultimo re di Francia, Carlo X. Per tutti gli amanti dei gardini si trova nel monastero una delle piu’ complete collezioni di Rose Bourbon. 

La chiesa e il monastero francescano    

Il colle di Kostanjevica o Kapela (in italiano Castagnevizza) è la parte più occidentale della riserva forestale Panovec.  Chiesa e monastero sono visibili già da lontano. La prima cappella, dedicata alla Madonna Annunziata, è stata fatta costruire dal conte Mattia Della Torre negli anni 1623-25 pare come ringraziamento perché il papa gli aveva permesso di sposare una parente. Fece costruire anche un piccolo convento, destinato ai custodi della chiesa, ma adibito anche agli esercizi spirituali dei laici. La storia della chiesa e del convento è stata piuttosto burrascosa, fatta di ampliamenti, chiusure, riaperture, distruzioni e ricostruzioni, intrighi tra ordini sacerdotali, devastazioni e salvataggi della biblioteca, acquisti e vendite dell’organo, degli altari, delle campane… Dopo l’ultimo restauro, risalente agli anni 1924-29, la chiesa ha riacquistato buona parte dell’antico splendore almeno per quanto riguarda gli interni (affreschi, stucchi), soltanto la facciata appariva in passato più barocca di adesso.

 

Biblioteca Stanislav Škrabec  

Nonostante numerosi trasferimenti e la perdita di migliaia di libri preziosi, la biblioteca del monastero è ancora molto ricca, con oltre 10.000 volumi nelle lingue più svariate. Il suo valore principale è dato dalla collezione di trenta incunaboli, di cui il più antico risale al 1476. Un altro reperto straordinario è la prima grammatica slovena scritta in latino da Adam Bohorič (1520-92) dal titolo Arcticae horulae succisivae (Zimske urice, 1584), impreziosita dalla dedica dell’autore. La biblioteca, che porta il nome di Stanislav Škrabec, è stata proclamata nel 1952 monumento storico-culturale.

 

Cripta dei Borboni

Kostanjevica ha rappresentato da sempre un importante santuario locale, in cui sono stati sepolti molti nobili goriziani, ed è diventato anche l’ultima dimora dei re francesi della dinastia dei Borboni. Dai monarchici francesi viene chiamato, infatti, il Piccolo Saint Denis. Nella cripta sotto l’altare riposano in sarcofagi di marmo di Aurisina i resti mortali di Carlo X (1757-1836), ultimo re di Francia e di Navarra (tra il 1824-30), di suo figlio Luigi XIX (1775-84) e del nipote Enrico V (1820-83), che non governarono mai, della moglie di Luigi Maria Teresa Charlotte (1778-1851), della sorella di Enrico, la duchessa di Parma Luisa Maria Teresa (1819-84) e della moglie di Enrico Maria Teresa Beatrice Gaetana (1817-86), che esaudì l’ultimo desiderio del marito riunendo gli ultimi membri della dinastia in un unico luogo, dato che solo Carlo X e suo figlio morirono a Gorizia. La moglie di Carlo X – Maria Teresa di Savoia – è sepolta invece a Graz. A “guardia” della cripta c’è il Ministro di Corte di Carlo X Pierre Louis Jean Casimir de Blacas, che lo seguì in esilio.

 

Rose Bourbon

Nel giardino sotto il convento si trova probabilmente la più ricca collezione di rose bourbon al mondo. Vale la pena visitarla soprattutto in primavera quando le rose sono in piena fioritura. Proseguiamo lungo il pendio del colle Kostanjevica per scendere poi verso destra lungo la strada asfaltata in direzione di Rafut-Pristava.

 



orario:

aperto tutti i giorni dalle ore 09.00 –12.00 e dalle 15.00 – 17.00

domenica e giorni festivi 15.00 – 17.00.

Sono ammessi gruppi solo su prenotazione. La Biblioteca di Škrabec può essere visitata solo in gruppo e su prenotazione.


 

ingresso:

- biblioteca 2 €

- cripta 2 €

 

informazioni:

Frančiškanski samostan Kostanjevica

Škrabčeva 1, p.p. 303, 5000 Nova Gorica, Slovenia

t.: +386(0)5 330 77 50

f: +386(0)5 330 77 51

info@samostan-kostanjevica.si

www.samostan-kostanjevica.si

ar©tur