Nova Gorica Turizem Ente del turismo – Ufficio informazioni turistiche Nova Gorica +386 5 330 46 00

Sabotin

Il Monte Sabotino (608 mt) è ubicato sul crocevia tra le aree pedemontana, submediterranea ed il massiccio montuoso della Dinara.

Dalla vetta si può godere un meraviglioso panorama di Nova Gorica a sud, verso l’occidente si vede il Collio, ad est il Monte Santo e l’altopiano di Trnovo e Banjščice, verso nord si possono ammirare le Alpi. Vi crescono specie vegetali dell’Europa centrale e delle Alpi meridionali, ma anche quelle presenti nella Dinara, nell’area submediterranea e addirittura specie mediterranee: tra le specie mediterranee endemiche si trova qui il leccio (quercus ilex), sui versanti ombrosi si trovano le specie diffuse nelle Alpi come l’orecchia d’orso (primula auricula), …

A causa dell’abbandono del taglio d’erba e del pascolo sul monte Sabotino è soggetta a rischio di estinzione la flora della landa carsica. La conseguenza di questo cambio di destinazione d'uso sono il rimboschimento e l'allargamento del margine boschivo. L’aera del Sabotin con i dirupi rocciosi fa parte del ciglio meridionale della foresta del Trnovski gozd, importante luogo di conservazione di varie specie di uccelli: il biancone (circaetus gallicus), lo zigolo muciatto (emberizia cia), il grifone (gyps fulvus) … La zona del monte Sabotino rientra nell’area di Natura 2000. E’ possibile salire sul monte lungo vari sentieri per pedoni o per sentieri ciclabili. Il Monte è interessante per la sua flora e fauna, ma anche per la sua ricca storia.

ar©tur